href="http://www.tsasfalti.it/xmlrpc.php"> KM2-18X – Ts Asfalti

KM2-18X

KM 2-18X

KM 2-18X

 

KM 2-18X   105×200

Riscaldatore d’asfalto a infrarossi

Soluzioni per gli asfaltatori

Il leggero KM 2-18X viene facilmente utilizzato in aree prima inaccessibili. L’unità ad infrarossi, totalmente autosuciente, è un “cavallo da tiro” che potrà funzionare per molte ore di lavoro utilizzando 2 cilindri di propano da 13.6 kg. Questo macchinario è perfetto per riparazioni di nuovi manti stradali e tagli d’utenza. Il KM 2-18X ore all’operatore una doppia opzione d’utilizzo: o una singola zona da 106 cm x 99 cm o zone doppie da 106 cm x 198 cm totalizzando 2 m2 di calore infrarosso. Quest’unità è ottima anche per applicazioni di sagome
termoplastiche. 

Usato per:km 2-18x

  • Asfalti
  • Linee di stacco
  • Buche profonde
  • Dislivelli
  • Segni da rullo                                                                                                             

KM2-18X Specifiche

DIMENSIONI COMPLESSIVE:                       125X200X110h
DIMENSIONI DI TRASPORTO                             100X200
ELEMENTO DI               RISCALDAMENTO: RADIANTE INFRAROSSO;LANA CERAMICA                                   2,54 Cm
ZONE DI RISCALDAMENTO:                2 INDIPENDENTI 106X99
COMANDI: On/Off CON INTERRUTTORE elett. Ciclico
CARBURANTE                      PROPANO/GPL
PROPANO/GPL:            2 INTERCAMBIABILI DA 13 kg
BTU:                              300,000
VENTOLA                            12 Volt DC
BATTERIA                                12 Volt DC ricaricabile marine gel (inclusa)
SICUREZZA                                                     STOP CONTROL

PESO:   185 Kg

One thought on “KM2-18X

  1. I was wondering if you ever thought of changing the structure
    of your website? Its very well written; I love what youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way of content so people
    could connect with it better. Youve got an awful lot of text for
    only having one or 2 images. Maybe you could space it out better?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.